Vlahovic ora è fondamentale per la Juve: “No a 100 milioni”

Il 2024 è iniziato alla grande per Dusan Vlahovic, che ora è diventato un caposaldo della Juventus: “Giusto non scambiarlo con Lukaku” Sei mesi fa, nonostante le temperature estive Dusan Vlahovic percepiva il gelo a Torino, dove si stava valutando la sua cessione e Romelu Lukaku sembrava essere il profilo individuato per guidare l’attacco di Massimiliano Allegri. Tornando ai ... Leggi tutto L'articolo Vlahovic ora è fondamentale per la Juve: “No a 100 milioni” proviene da CalcioMercato.it.

Jan 23, 2024 - 09:10
Jan 23, 2024 - 09:55
Vlahovic ora è fondamentale per la Juve: “No a 100 milioni”

Il 2024 è iniziato alla grande per Dusan Vlahovic, che ora è diventato un caposaldo della Juventus: “Giusto non scambiarlo con Lukaku”

Sei mesi fa, nonostante le temperature estive Dusan Vlahovic percepiva il gelo a Torino, dove si stava valutando la sua cessione e Romelu Lukaku sembrava essere il profilo individuato per guidare l’attacco di Massimiliano Allegri. Tornando ai giorni d’oggi, Torino è abbracciata dal gelo invernale ma l’attaccante serbo è caldo come il sole africano: è la stagione al contrario del numero 9 della Juventus.

Vlahovic ora è fondamentale per la Juve: "No a 90 milioni"
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Dusan Vlahovic si è affacciato al 2024 con decisione e prepotenza, con 5 reti in 3 partite di campionato e 9 punti garantiti alla Vecchia Signora. Il momento è propizio e ogni pallone scagliato verso la porta, che sia al volo, di testa, da fuori area, su punizione o in scivolata, supera il portiere e gonfia la rete. Adesso per Allegri è semplice avere la massima fiducia nel proprio attaccante e anche la dirigenza è tornata a valutare la possibilità di prolungargli il contratto di una stagione, accordo utile per questioni di bilancio, per trattenere ancora a lungo Vlahovic a Torino. Intanto, c’è chi è disposto a rinunciare a 90 milioni pur di tenerlo in bianconero.

Toni pazzo di Vlahovic: “Non lo venderei nemmeno per 90 milioni”

Un grande attaccante che in comune a Vlahovic ha parte del suo cammino, tra Fiorentina e Juventus, è Luca Toni. Uno di quelli che non hanno mai smesso di avere fiducia nel serbo, nemmeno quando le cose sembravano ormai essere compromesse.

Toni pazzo di Vlahovic: "Non lo venderei nemmeno per 90 milioni"
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Toni ha ribadito la propria profezia sui 20 gol in campionato di Vlahovic (ora a quota 11): “Lo pensavo a novembre e ne sono ancora più convinto adesso. I bomber veri sono così e lui è un centravanti completo, aveva solo bisogno di stare bene”. Nonostante la fiducia in Vlahovic, però il titolo di capocannoniere andrà a Lautaro Martinez per Toni: “7 gol di differenza non sono un vantaggio da poco, la classifica dei marcatori alla fine la vincerà l’interista”. L’ex attaccante bianconero, poi, consiglia la Juventus riguardo alla strategia per il futuro e chiede di non cedere Vlahovic: “Nemmeno per 100 milioni. È giovane e forte e queste cifre arriveranno anche in futuro per uno come Vlahovic, destinato a diventare uno dei migliori 9 in Europa”. E sullo scambio con Lukaku paventato in estate? “Ve l’avevo detto che la Juve avrebbe fatto bene a tenersi Dusan”.

L'articolo Vlahovic ora è fondamentale per la Juve: “No a 100 milioni” proviene da CalcioMercato.it.