Ultimatum alla Juventus: 35 milioni di euro o addio a giugno

La dirigenza della Juventus già al lavoro in vista del calciomercato estivo, tra i rinnovi che stanno arrivando e le possibile conferme Torna in campo la Juventus di Massimiliano Allegri, di nuovo in emergenza a centrocampo dopo il ko di Arthur. I bianconeri affronteranno il Bologna all’Allianz Stadium per consolidare il quarto posto in classifica. […] L'articolo Ultimatum alla Juventus: 35 milioni di euro o addio a giugno proviene da Calciomercato.

Ultimatum alla Juventus: 35 milioni di euro o addio a giugno

La dirigenza della Juventus già al lavoro in vista del calciomercato estivo, tra i rinnovi che stanno arrivando e le possibile conferme

Torna in campo la Juventus di Massimiliano Allegri, di nuovo in emergenza a centrocampo dopo il ko di Arthur. I bianconeri affronteranno il Bologna all’Allianz Stadium per consolidare il quarto posto in classifica.

Massimiliano Allegri © LaPresse

A guidare la Juve saranno Vlahovic e Dybala, reduci dal significativo abbraccio nell’ultima trasferta di Cagliari dopo la rete del serbo. Ultime partite per la coppia prima dell’addio a parametro zero del numero 10 bianconero. E non solo l’argentino: in attacco, infatti, è ancora in bilico anche il futuro di Alvaro Morata. A ‘DAZN’, lo spagnolo ha parlato così: “C’è una coda lunghissima di giocatori che vogliono venire alla Juve, è normale sentirsi giudicato ed è normale sentire la pressione di giocare con questa maglia addosso. Io ho sempre detto che do tutto per vincere, per la squadra, per i compagni e per i tifosi. Mi sento molto bene alla Juve, poi non dovete chiedere a me, però sono contento di essere qui, arrivare ogni giorno alla Continassa. I miei figli mi chiedono di mettere l’inno della Juve: sono felice, ma sarò ancora più felice se a fine anno porteremo a casa una coppa”. Nuove indiscrezioni sull’attaccante di proprietà dell’Atletico Madrid provenienti dalla Spagna.

Calciomercato Juventus, niente sconti per Morata

Alvaro Morata © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘okdiario.com’, l’Atletico Madrid non farà sconti sul riscatto di Alvaro Morata, fissato per la Juventus a 35 milioni di euro. I ‘Colchoneros’ non escludono di trattenere in rosa lo spagnolo in caso di mancata permanenza a Torino. Diversa invece la situazione di Saul: anche il centrocampista potrà essere riscattato dal Chelsea per 35 milioni, ma salvo sorprese farà sicuramente ritorno a Madrid. Saul è stato già accostato proprio alla società bianconera. Staremo a vedere.

L'articolo Ultimatum alla Juventus: 35 milioni di euro o addio a giugno proviene da Calciomercato.