Torino: il sostituto di Belotti può arrivare dalla Juve

Per sostituire il partente Belotti il Torino guarda in casa Juve, piace Moise Kean

Torino: il sostituto di Belotti può arrivare dalla Juve

Colpo di scena sul futuro di Moise Kean, la clamorosa indiscrezione arriva dal Corriere dello Sport, l'attaccante bianconero infatti sarebbe il preferito del presidente del Torino, Urbano Cairo, per sostituire Belotti, in scadenza di cntratto con i granata.

La Juventus a fine stagione potrebbe davvero separarsi da Moise Kean, che ultimamente con l'arrivo di Dusan Vlahovic sta trovando ancor meno spazio, e con un Mondiale alle porte è desideroso di metteresi in mostra, e il Torino potrebbe essere il palcoscenico giusto per il talento ventiduenne.

Il Torino potrebbe provare l’acquisto in prestito con diritto di riscatto dall’Everton, club dal quale Kean è in prestito biennale alla Juventus.