“Sarebbe finita”, pressione sulla Juve: messaggio ad Allegri

Inter-Juve è già iniziata fuori dal rettangolo di gioco. Ciniche le dichiarazioni fatte contro la Juve in caso di sconfitta a Milano contro i nerazzurri. Cresce l’attesa per Inter-Juve di domenica 4 febbraio, match che si disputerà a San Siro alle ore 20:45. I bianconeri sono alla caccia del primato e per ottenerlo serve un ... Leggi tutto L'articolo “Sarebbe finita”, pressione sulla Juve: messaggio ad Allegri proviene da SpazioJ.

Feb 1, 2024 - 18:40
Feb 2, 2024 - 09:06
“Sarebbe finita”, pressione sulla Juve: messaggio ad Allegri

Inter-Juve è già iniziata fuori dal rettangolo di gioco. Ciniche le dichiarazioni fatte contro la Juve in caso di sconfitta a Milano contro i nerazzurri.

Cresce l’attesa per Inter-Juve di domenica 4 febbraio, match che si disputerà a San Siro alle ore 20:45. I bianconeri sono alla caccia del primato e per ottenerlo serve un solo risultato: la vittoria. Quest’ultima permetterebbe a Max Allegri e i suoi ragazzi di balzare davanti all’Inter a +2 tenendo sempre in considerazione che i nerazzurri dovranno recuperare la gara contro l’Atalanta mercoledì 28 febbraio a San Siro. I tre punti darebbero una grande spinta alla Juve nell’affrontare la seconda parte di stagione. Ma non solo, la Vecchia Signora otterrebbe anche il vantaggio degli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti. L’andata, infatti, si concluse con il pareggio 1-1.

Intanto le squadre si allenano e cercano di prepararsi al meglio per la partita di domenica. La Juve, con un giorno in più di riposo rispetto ai nerazzurri, nell’ultima di campionato ha perso la vetta della classifica a causa del pareggio contro l’Empoli. Ciò potrebbe essere un fattore chiave per la Juve che, in caso di primo posto prima dello scontro di San Siro, avrebbe potuto impostare la gara in maniera diversa potendosi accontentare anche di due risultati su tre. Un pensiero che è stato anche esposto mettendo maggiori pressioni a tutto il mondo bianconero.

Le dichiarazioni di Sabatini

Il giornalista Sandro Sabatini ha detto la sua ai microfoni di Radio Radio Mattino Sport e News riguardo al derby d’Italia di domenica sera:

Se la Juve pareggia continua a mettere ancora un po’ di paura all’Inter, se perde è finita.

Le dichiarazioni su Inter-Juve
Le dichiarazioni di Sabatini su Inter-Juve (Ansa) – Spazioj

Parole che sembrano una sentenza quelle di Sabatini. Il giornalista italiano, infatti, sostiene che, in caso di sconfitta, per la Juve di Allegri sarebbe quasi la fine del sogno scudetto perché l’Inter allungherebbe a +4 dovendo ancora recuperare la partita contro l’Atalanta. Un ipotetico -7 sarebbe difficile da recuperare considerando sia la forza e la qualità dei nerazzurri quest’anno sia lo scontro diretto a sfavore.

Con un pareggio, invece, la Juve manterrebbe invariata la situazione restando alle calcagna dell’Inter e lasciando il discorso scudetto aperto ancora per molto. Sabatini poi aggiunge:

Bianconeri più coraggiosi? Nella partita d’andata l’lnter non lo è stata poi così tanto. Questa narrazione per me combacia fino ad un certo punto con la realtà.

Nella gara d’andata, secondo il giornalista, la Juve avrebbe avuto maggiore coraggio rispetto all’Inter non riuscendo però ad ottenere i tre punti.

 

L'articolo “Sarebbe finita”, pressione sulla Juve: messaggio ad Allegri proviene da SpazioJ.