Retroscena mercato Juve: "la trattativa è saltata perché il giocatore non era convinto".

Il Ds del Cagliari, Capozzucca, svela il motivo del mancato trasferimento di Nandez alla Juventus, "non è per colpa del Cagliari".

Retroscena mercato Juve: "la trattativa è saltata perché il giocatore non era convinto".

Sembrava tutto fatto per l'arrivo di Nahitan Nandez alla Juventus, i bianconeri avevano il giocatore in mano, ma poi il centrocampista è rimasto a Cagliari e il tutto si è concluso con un nulla di fatto. Stefano Capozucca, Ds del Cagliari, ha raccontato dei retroscena sulla trattativa: "Nahitan è uno dei giocatori più forti del Cagliari: ha carattere, è ambizioso e credo che abbia voglia di giocare nelle coppe europee, ma i matrimoni si fanno in due: è sempre mancata la scintilla per approdare in un top club. Lo stesso Nandez non era convinto di andare in prestito con diritto di riscatto: diceva di non volersi sentire sotto esame. Quest'anno non è certo colpa del Cagliari se lui non è finito alla Juventus, Ora è felicissimo di stare qui da noi, apprezziamo molto questo atteggiamento.