Mercato Juve, addio Alex Sandro: l’erede è un top da 50 milioni

La Juventus resta vigile sui rinforzi per la fascia sinistra: la pedina giusta può arrivare dalla Spagna La Juventus è alle prese con un momento delicatissimo della stagione, soprattutto decisivo per le sorti della squadra ma anche della società. L’ago della bilancia sarà sicuramente e inevitabilmente la qualificazione in Champions League.

Mercato Juve, addio Alex Sandro: l’erede è un top da 50 milioni

La Juventus resta vigile sui rinforzi per la fascia sinistra: la pedina giusta può arrivare dalla Spagna

La Juventus è alle prese con un momento delicatissimo della stagione, soprattutto decisivo per le sorti della squadra ma anche della società. L’ago della bilancia sarà sicuramente e inevitabilmente la qualificazione in Champions League. Per il quarto posto passa il futuro prossimo dei bianconeri, con l’Atalanta che li tallona soprattutto dopo il convincente 4-0 sulla Samp di ieri.

alex sandro juventus mendy real madrid
Alex Sandro © LaPresse

Ma nel frattempo la squadra di Allegri è impegnata anche su altri due fronti: la Coppa Italia, con la semifinale di andata con la Fiorentina di domani, e lo scontro di Champions col Villarreal. Questo senza considerare ovviamente le strategie della società al vaglio per la prossima stagione sul capitolo calciomercato. Come detto, molto a livello di risorse passerà dal piazzamento finale di questo campionato, ma la Juventus ha intenzione di operare in ogni caso. L’arrivo di Vlahovic e Zakaria verosimilmente è stato solo l’inizio, di obiettivi ce ne sono altri e in ruoli ben precisi. Magari cercando di sfruttare qualche occasione.

Tra i reparti da rinforzare maggiormente c’è senza dubbio la difesa. Allegri si è trovato in difficoltà al centro, con de Ligt che ha cambiato un partner dopo l’altro visti i continui stop di Bonucci e Chiellini, oltre a Rugani che stava trovando una buona continuità prima di fermarsi anche lui. Basti pensare che anche Danilo e Alex Sandro sono stati costretti ad adattarsi come difensori centrali. Soprattutto il terzino sinistro brasiliano potrebbe essere giunto al capolinea della sua avventura a Torino. L’ex Porto sta disputando una stagione fatta più di bassi che di alti, inoltre ha compiuto 31 anni ed è in scadenza 2023. Tradotto andrà in scadenza e quindi, senza rinnovo, andrà ceduto immediatamente.

Calciomercato Juventus, Alex Sandro verso l’addio: obiettivo Mendy

ferland mendy juventus psg alex sandro
Ferland Mendy © LaPresse

Come riporta ‘fichajes.net’, il nome può essere quello di Ferland Mendy. L’esterno francese a sua volta sarebbe tra i giocatori destinati a lasciare il Real Madrid, che vorrebbe un giocatore con altre caratteristiche sulla fascia sinistra, arrivando a una nuova coppia considerando anche l’addio a scadenza di Marcelo. Mendy è stato spesso fuori per infortunio in questa stagione, su di lui ci sarebbe appunto la Juventus ma anche il PSG. I bianconeri dovrebbero fare uno sforzo economico importante (si parla di quasi 50 milioni di euro visto che è in scadenza 2025), ma potrebbero garantirgli un posto da titolare e da protagonista. Il PSG invece vorrebbe aumentare il gruppo francese in rosa, puntando anche su Kante, Pogba, Dembele e addirittura trattenendo Mbappe. Al contrario il Real Madrid penserebbe già ai sostituti di Mendy: tra loro anche Theo Hernandez, che però ha appena rinnovato con il Milan.

L'articolo Calciomercato Juventus, addio Alex Sandro: l’erede è un top da 50 milioni proviene da Calciomercato.