Juventus Women-Milan 2-0: Beerensteyn e Caruso regalano i 3 punti alle bianconere

La Juventus Women ha vinto il match di Serie A contro il Milan per 2-0 grazie alla rete di Beerensteyn e Caruso.

Juventus Women-Milan 2-0: Beerensteyn e Caruso regalano i 3 punti alle bianconere

La Juventus Women ha vinto il match di Serie A contro il Milan per 2-0 grazie alla rete di Beerensteyn e Caruso.

La Juventus nella sua prima partita della fase della poule scudetto porta a casa i tre punti grazie alla rete nel secondo tempo di Beerensteyn. Le bianconere nel primo tempo lasciano il pallino del gioco al Milan che va diverse volte vicino al vantaggio, anche con un calcio di rigore sbagliato da Piemonte. Nel secondo tempo la musica cambia e la Juventus passa in vantaggio con un'azione personale di grande livello di Beerensteyn (55'). La rete del definitivo 2-0 grazie ad un penalty a tempo scaduto (94') di Caruso.

Le bianconere con questa vittoria tornano in classifica a -8 dalla Roma capolista. 

Juventus Women: Peyraud Magnin; Gama (79′ Nilden), Salvai, Sembrant, Lenzini; Bonansea (62′ Cantore), Caruso, Grosso, Beerensteyn; Nystrom, Girelli (90+2′ Duljan)    All.: Montemurro

Milan: Giuliani; Arnadottir, Mesjasz, Nouwen, Thrige; K. Dubcova, Mascarello (74′ Adami), Grimshaw; Bergamaschi (82′ Bahlouli), Piemonte, Thomas    All.: Ganz

La Juventus Women ha vinto il match di Serie A contro il Milan per 2-0 grazie alla rete di Beerensteyn e Caruso.

La Juventus nella sua prima partita della fase della poule scudetto porta a casa i tre punti grazie alla rete nel secondo tempo di Beerensteyn. Le bianconere nel primo tempo lasciano il pallino del gioco al Milan che va diverse volte vicino al vantaggio, anche con un calcio di rigore sbagliato da Piemonte. Nel secondo tempo la musica cambia e la Juventus passa in vantaggio con un'azione personale di grande livello di Beerensteyn (55'). La rete del definitivo 2-0 grazie ad un penalty a tempo scaduto (94') di Caruso.

La Juventus Women ha vinto il match di Serie A contro il Milan per 2-0 grazie alla rete di Beerensteyn e Caruso.

La Juventus nella sua prima partita della fase della poule scudetto porta a casa i tre punti grazie alla rete nel secondo tempo di Beerensteyn. Le bianconere nel primo tempo lasciano il pallino del gioco al Milan che va diverse volte vicino al vantaggio, anche con un calcio di rigore sbagliato da Piemonte. Nel secondo tempo la musica cambia e la Juventus passa in vantaggio con un'azione personale di grande livello di Beerensteyn (55'). La rete del definitivo 2-0 grazie ad un penalty a tempo scaduto (94') di Caruso.

Le bianconere con questa vittoria tornano in classifica a -8 dalla Roma capolista. 

Le bianconere con questa vittoria tornano in classifica a -8 dalla Roma capolista. 

Juventus Women: Peyraud Magnin; Gama (79′ Nilden), Salvai, Sembrant, Lenzini; Bonansea (62′ Cantore), Caruso, Grosso, Beerensteyn; Nystrom, Girelli (90+2′ Duljan)    All.: Montemurro

Milan: Giuliani; Arnadottir, Mesjasz, Nouwen, Thrige; K. Dubcova, Mascarello (74′ Adami), Grimshaw; Bergamaschi (82′ Bahlouli), Piemonte, Thomas    All.: Ganz