Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare

Nell’orbita di mercato della Juventus torna Luis Suarez, il ‘Pistolero’ possibile colpo a sorpresa dei bianconeri Certi amori non finiscono, eccetera, così recitava una famosa canzone, che torna spesso d’attualità in occasione di ritorni di fiamma anche imprevisti. E che si applica tranquillamente anche al calciomercato. In questo caso, il ritorno di fiamma è quello […] L'articolo Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare proviene da Calciomercato.

Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare

Nell’orbita di mercato della Juventus torna Luis Suarez, il ‘Pistolero’ possibile colpo a sorpresa dei bianconeri

Certi amori non finiscono, eccetera, così recitava una famosa canzone, che torna spesso d’attualità in occasione di ritorni di fiamma anche imprevisti. E che si applica tranquillamente anche al calciomercato.

Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare
Luis Suarez © LaPresse

In questo caso, il ritorno di fiamma è quello che ritorna per Luis Suarez alla Juventus. Dopo le note vicende di due anni fa, con l’esame farsa sostenuto a Perugia per l’ottenimento dello status di giocatore comunitario, il ‘Pistolero’ torna improvvisamente nell’orbita dei bianconeri. E questa volta, i presupposti per una sua avventura italiana potrebbero esserci per davvero.

Juventus, il ritorno di fiamma per Suarez: le condizioni (fattibili) per l’affare

Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare
Luis Suarez © LaPresse

Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, dopo la fine del suo contratto con l’Atletico Madrid, gli agenti del giocatore lo avrebbero proposto a Torino. Si tratta di un nome che non dispiacerebbe affatto ad Allegri, per ovvie capacità tecniche, esperienza e attitudine alla vittoria. La Juventus attende ancora una risposta da Di Maria, il ‘Pistolero’ potrebbe essere un nome alternativo al ‘Fideo’, se le cose da quel punto di vista andassero troppo per le lunghe, certo non utilizzabile come esterno offensivo ma si tratterebbe di un vice Vlahovic davvero d’eccezione. Economicamente parlando, l’arrivo dell’uruguagio non costerebbe nemmeno così tanto: l’ultimo contratto all’Atletico era da circa sei milioni di euro a stagione. E per sgombrare il campo da equivoci e da polemiche, che comunque sarebbero inevitabili, questa volta la Juventus ha a disposizione slot per giocatori extracomunitari.

L'articolo Juventus-Suarez, ci risiamo: stavolta si può fare proviene da Calciomercato.