Ex Juve, De Ligt messo all'angolo al Bayern

Per un ex Juve, la vita dopo l'esodo da Torino è complicata dall'assenza di occasioni per mettersi in mostra: alludiamo a De Ligt.

Ex Juve, De Ligt messo all'angolo al Bayern

Per un ex Juve, la vita dopo l'esodo da Torino è complicata dall'assenza di occasioni per mettersi in mostra: alludiamo a De Ligt.

Matthijs De Ligt
sta vivendo un inizio di stagione difficile al Bayern Monaco. Il difensore olandese, arrivato in estate dai bianconeri, ha collezionato solo 10 presenze in tutte le competizioni, di cui 7 da titolare.

La sua situazione è stata commentata dal direttore sportivo del club bavarese, Christoph Freund, che ha ribadito la fiducia nell'ex juventino.

"Matthijs è un giocatore davvero importante per la squadra. Abbiamo tre difensori centrali di livello mondiale, e avremo bisogno di tutti. La situazione attuale non è facile per lui, ma sono convinto che nei prossimi mesi giocherà molte partite. In allenamento dà sempre il massimo".