Calciomercato Juve: Alex Sandro e il patto con la società

Il terzino brasiliano deve giocare maggiormente per usufruire della clausola

Calciomercato Juve: Alex Sandro e il patto con la società

Le prestazioni di Alex Sandro stanno facendo scaldare gli animi dei sostenitori della Juventus e la società sta vagliando tutte le ipotesi possibili. Il giocatore è in scadenza questo giugno ma nel contratto sarebbe inserita la clausola del rinnovo automatico al raggiungimento di 40 presenze stagionali. La palla passa - dunque - Massimiliano Allegri che dovrà utilizzare maggiormente il brasiliano per far aumentare il valore del cartellino. Attualmente l'esterno è arrivato a 17 presenze ma il campionato è ancora lungo. Ci preme ricordare come non serve un minutaggio specifico per attivare le presenze ma occorre solamente che il ragazzo scenda in campo. Il classe 1991 ad oggi non ha offerte da nessuna squadra e sembra lontanissima l'estate del 2020 quando si era accese le sirene del Manchester City. Un patto per cedere Alex Sandro può essere stretto tra squadra e ragazzo che avrà a disposizione l'intera stagione per trovare una sistemazione che accontenti tutte le parti in causa.