Calciomercato Juve, a giugno al Milan: obiettivo sfumato

Dietrofront di mercato improvviso. Il Milan si è inserito con forza sull’obiettivo top della Juventus: può sfumare l’arrivo. La Juventus si è presa con forza la testa della Serie A. È vero che l’Inter ha una partita in meno e che quindi c’è un grande asterisco sul primato bianconero. Però ha probabilmente ragione Massimiliano Allegri ... Leggi tutto L'articolo Calciomercato Juve, a giugno al Milan: obiettivo sfumato proviene da SpazioJ.

Jan 22, 2024 - 15:20
Jan 22, 2024 - 22:37
Calciomercato Juve, a giugno al Milan: obiettivo sfumato

Dietrofront di mercato improvviso. Il Milan si è inserito con forza sull’obiettivo top della Juventus: può sfumare l’arrivo.

La Juventus si è presa con forza la testa della Serie A. È vero che l’Inter ha una partita in meno e che quindi c’è un grande asterisco sul primato bianconero. Però ha probabilmente ragione Massimiliano Allegri quando dice che alcuni cavalli devono correre con il paraocchi ed altri no. Per questo Madama deve guardare a sé stessa, cercando di portare anche i nerazzurri a fare lo stesso. Così si può insinuare qualche crepa in un Inter che sembra macchina quasi perfetta. Però quando si parla di metafore ippiche il tecnico livornese qualcosa sa, come se le 300 vittorie in Serie A non fosse sufficienti.

Tuttavia è chiaro che dirigenza e gruppo squadra siano due cose diverse, per lo meno nel modo di lavorare. Una guarda al futuro, mentre l’altro al presente. Per questo la dirigenza bianconera è più attenta nel programmare la prossima stagione della Juventus, passando chiaramente per il calciomercato. Lo sguardo di Giuntoli è rivolto verso giugno dopo l’arrivo di Tiago Djalò, anche se un’opportunità resta tale. Opportunità che avrebbe potuto prendere il nome di Lazar Samardzic, sul quale la Juventus ha fatto un lavoro di interdizione, stoppando il passaggio al Napoli ed opzionandolo per giugno. Tuttavia la Juve non è da sola.

Samardzic, si inserisce il Milan

La telenovela Samardzic non è finita, anzi si potrebbe aprire un nuovo capitolo. Il giocatore dell’Udinese era stato promesso sposo dell’Inter in estate, poi il caos con l’entourage ha fatto il suo corso. Dopodiché sembrava tutto fatto per il suo arrivo al Napoli, ma Giuntoli ha agito contro la sua ex in fase d’interdizione come il migliore dei McKennie. Così la Juve dovrebbe aver opzionato il talento dell’Udinese, anche se l’ombra degli agenti e del padre è sempre lunghissima. Tanto che, come raccontato da Sport Mediaset, il Milan si è inserito.

Il Milan ci prova per Samardzic
Samardzic, Milan per giugno? (LaPresse) – SpazioJ

In particolare i rossoneri avrebbero avuto contatti con l’Udinese nel weekend, cercando di trovare un accordo per giugno. Infatti Samardzic sembra essere destinato a restare a Udine a gennaio, cambiando poi casacca nella finestra di mercato estiva. Al momento la prima destinazione sembra proprio essere Torino, però il Milan ci può provare. Infatti i rossoneri possono spendere qualcosa in più, soprattutto in caso di riscatto di De Ketelaere da parte dell’Atalanta, passando oltre gli accorsi con l’entourage del giocatore. Quindi la strategia del Milan è quella di cercare l’ok dell’Udinese in primis e di passare al giocatore poi, il contrario della Juventus. A giugno si vedrà chi avrà avuto più voglia di affondare il colpo e soprattutto ragione.

 

L'articolo Calciomercato Juve, a giugno al Milan: obiettivo sfumato proviene da SpazioJ.