Allegri lo sacrifica per il pupillo: scambio alla pari con la Juventus

La Juventus sarebbe disposta a sacrificare un giocatore importante della sua rosa per acquistare il cartellino di Morata: scambio alla pari C’è aria di cambiamento in casa Juventus. La stagione è agli sgoccioli e, a meno di un crollo verticale, i bianconeri raggiungeranno il quarto posto, provando fino all’ultimo anche a sorpassare il Napoli di […] L'articolo Allegri lo sacrifica per il pupillo: scambio alla pari con la Juventus proviene da Calciomercato.

Allegri lo sacrifica per il pupillo: scambio alla pari con la Juventus

La Juventus sarebbe disposta a sacrificare un giocatore importante della sua rosa per acquistare il cartellino di Morata: scambio alla pari

C’è aria di cambiamento in casa Juventus. La stagione è agli sgoccioli e, a meno di un crollo verticale, i bianconeri raggiungeranno il quarto posto, provando fino all’ultimo anche a sorpassare il Napoli di Spalletti in classifica. Quasi archiviata praticamente la qualificazione in Champions League, l’obiettivo più importante diventa senza dubbio la Coppa Italia a questo punto.

Juventus Atletico Madrid McKennie Morata
Morata © LaPresse

La stagione è stata alquanto deludente nel complesso. Quale miglior occasione per riscattarla se non conquistare un trofeo per giunta in una finale contro l’acerrima nemica Inter. L’opportunità è sicuramente molto ghiotta e sarà importantissimo cercare di sfruttarla in tutti i modi, poi ci si concentrerà a pieno sul futuro. La sessione estiva di calciomercato è sempre più vicina e la dirigenza bianconera è già al lavoro da tempo per potenziare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, oltre che sistemare alcune questioni spinose in sospeso. A tal proposito, continua a tenere banco il riscatto di Morata dall’Atletico Madrid. Il tecnico livornese stima parecchio lo spagnolo e non vorrebbe rinunciarci, ma sappiamo che il club di Exor non è disposto a pagare i famosi 35 milioni di euro concordati inizialmente con i ‘Colchoneros’. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine di Calciomercato.it, era previsto un approfondimento della vicenda nella seconda metà di aprile.

Caciomercato Juventus, sacrificio McKennie per Morata

Juventus McKennie Morata Atletico Madrid
McKennie © LaPresse

La Juventus, dal canto suo, non è intenzionata ad andare oltre i 20 milioni già spesi per il prestito dell’attaccante, perciò è necessario trovare una strada alternativa. In questo senso, i bianconeri avrebbero in mente una possibile soluzione per risolvere l’intrigo. Stando a quanto riferisce ‘Todofichajes.net’, potrebbero proporre ai biancorossi l’inserimento nella trattiva di Weston McKennie, attualmente infortunato ma sulla via del recupero a dispetto di quanto si pensasse.

Si tratterebbe di un’operazione alla pari economicamente parlando, che potrebbe accontentare tutti. L’ex Schalke 04, infatti, ha ancora ampi margini di miglioramento e il suo interessante profilo potrebbe invogliare Simeone ad accettare l’eventuale offerta di scambio della Juventus, ad oggi però ancora non pervenuta. Staremo a vedere.

L'articolo Allegri lo sacrifica per il pupillo: scambio alla pari con la Juventus proviene da Calciomercato.