Allegri a Dazn: «È stata una serata emozionante. Pogba? Non so chi sia»

Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, ha parlato a Dazn dopo la partita contro la Lazio. Le sue dichiarazioni Ai microfoni di Dazn, Massimiliano Allegri ha parlato dopo Juve Lazio. CHIELLINI – «A Giorgio non ci sono da fare complimenti, ma mettere i video di Chiellini a Coverciano così almeno imparano a difendere.». SERATA SPECIALE – «Stasera […] The post Allegri a Dazn: «È stata una serata emozionante. Pogba? Non so chi sia» appeared first on Juventus News 24.

Allegri a Dazn: «È stata una serata emozionante. Pogba? Non so chi sia»

Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, ha parlato a Dazn dopo la partita contro la Lazio. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Dazn, Massimiliano Allegri ha parlato dopo Juve Lazio.

CHIELLINI – «A Giorgio non ci sono da fare complimenti, ma mettere i video di Chiellini a Coverciano così almeno imparano a difendere.».

SERATA SPECIALE – «Stasera è stata una serata emozionante, di Chiellini e Dybala. Prima ho fatto una battuta su Chiellini, ma l’amore con cui si è dedicato alla carriera rimane. Per ritornare a vincere subito bisogna prendere esempio da questi giocatori. Paulo ha fatto sette anni bellissimi: è arrivato bambino da Palermo e si è imposto con classe. Nella vita le cose finiscono: gli auguro il meglio».

ERRORE FINALE – «L’errore finale va fatto rivedere. Concedetemi per una volta di dire che forse ci stava il fallo su Cuadrado, però quella palla liì andava portata sulla bandierina. Per vincere ci vuole fatica mentale, bisogna fare un passo in avanti. Stasera numericamente eravamo corti, Giorgio era un cambio naturale. Chi è rimasto in campo ha fatto bene».

FUTURO – «C’è una buona base, ci sono giocatori che troveremo migliori l’anno prossimo. Già ci conosciamo e partiamo da una buona base di lavoro. Partiamo da una sicurezza. Poi con il mercato aggiusteremo la squadra, la società è pronta e lo ha dimostrato a gennaio. Ma dobbiamo ancora fare uno step mentale».

CENTROCAMPO – «Dipende dai giocatori che hanno la possibilità di uscire. Bisogna fare una rosa come siamo d’accordo con la società di un numero più ristretto. Miretti è un giocatore giovane e di grande qualità. Porteremo avanti un progetto iniziato quest’anno, poi dipenderà anche dal mercato ma noi abbiamo le idee chiare».

POGBA – «Chi è? Non lo conosco, è una parola inglese? Non lo so, mi sono dimenticato, ormai sono passati tanti anni».

The post Allegri a Dazn: «È stata una serata emozionante. Pogba? Non so chi sia» appeared first on Juventus News 24.

adv

"Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro."